Home

TROFEO MYKELEYA

TRAVERSATA A NUOTO DEL GOLFO DI MONDELLO    1.500 METRI)

6 OTTOBRE 2019

(26ª edizione del nuovo corso)

www.mykeleya.it

COMUNICATO STAMPA POST GARA

 

E’ L’UNICA GARA DI NUOTO IN ACQUE LIBERE IN CUI NON E’ CONSENTITO L’USO DEL FAST SKIN. SI PUO’ INFATTI INDOSSARE SOLTANTO IL NORMALE COSTUME DA BAGNO

274 nuotatori (201 uomini, 73 donne) di ogni età (7 anni di età la più giovane: Laura Cavoli della Palermo nuoto; 9 anni di età il più giovane: Marco Di Felice  della stessa società) (83 anni il più anziano: Niki Ponte, vecchia gloria del nuoto siciliano; 62 anni la più anziana: Marina Lo Casto) hanno nuotato questa mattina, domenica 6 ottobre, da un capo all’altro del Golfo di Mondello (dalla spiaggia libera di Mondello paese alla spiaggia del Club Lauria) per  1.500 metri, in un mare agitato da un vento da  ovest-nord-ovest sotto un cielo nuvoloso e prodigo di pioggia, nella consueta atmosfera da  festa del nuoto. Festa che dal 1993 è un vero e proprio rito di passaggio dall’estate all’autunno.

Il ventenne Roberto Barcellona (della Polisportiva Mimmo Ferrito) in 16’57″ ha vinto per la quinta volta consecutiva il Trofeo Mykeleya, così uguagliando il record di cinque vittorie consecutive che apparteneva in solitario a Marco Trecalli che appunto vinse le prime cinque edizioni della Mykeleya dal 1993 al 1997.  A un secondo di distacco si è classificato secondo il quarantaquattrenne Franco Pozzi, della stessa società, uno dei più forti master italiani in assoluto. Terzo in 16’59” il sedicenne Tancredi Cusimano, della Collage Waterpolo. Tra le donne si è classificata prima, per la terza volta consecutiva, la diciassettenne  Federica Parelli in 17’52″ della Mimmo Ferrito (10^ della classifica generale assoluta, cioè mista, uomini e donne), seconda la diciassettenne Gaia Collesano in 17’54″, della Nadir (11^ della classifica generale mista), terza la diciassettenne Eliana Pardo, della Aquarius Trapani, in 17’55″ (11^ della classifica generale mista).

Classifiche per età:

Esordienti:MB 1° Daniele Farrelli (Mimmo Ferrito); FB 1^ Angelica Giordano (Mimmo Ferrito)

Esordienti: MA 1° (Tiziano Tripodi (Mimmo Ferrito); FA 1^ Asia Sparacio (Mimmo Ferrito)

Ragazzi:    MR 1° Tancredi Cusimano (Collage Waterpolo); FR 1^ Ludovica Lacca (Collage Waterpolo)

Under 20:  MU20 1° Manfredi Cusimano (Collage Waterpolo) ; FU20 1^ Federica Parelli (Mimmo Ferrito)

Over 20:    MO20 1° Roberto Barcellona (Mimmo Ferrito); FO20 1^ Emanula Marrella (CUS Palermo)

Master 30: M30 1° Vincenzo Costa (Olympia Palermo); F30 1^ Maria Emilia Alicò

Master 35: M35: 1° Beppe Migliore (Aquademia); F35 1^ Sandra Saitta (Nadir)

Master 40: M40 1° Franco Pozzi (Mimmo Ferrito); F40 1^ Loredana Costantino

Master 45: M45 1° Gianfilippo Ciancimino; F45 1^ Raffaella Caracciolo (Palermo Nuoto)

Master 50: M50 1° Nino Arena (Waterpolo Pa); F50 1^ Silvia Giammanco (Nadir)

Master 55: M55 1° Antonio Bognanni (Nadir); F55 1^ Orietta Chillemi (Waterpolo Pa)

Master 60: M60 1° Vito Bica (Nadir); F60 Maria Rosa Garofalo (Waterpolo Pa)

Master 65: M65 1° J. Franza Craig (District Columbia Aquatics;

Master 70: M70 1° Luigi Stefanelli (Nadir);

Master 75: M75 1° Enrico Politi (Nadir)

Master 80: M80 1° Niki Ponte (Nadir)

In memoria di Luca Giacoletti, forte nuotatore scomparso prematuramente l’anno scorso, una coppa è stata consegnata dalla sorella Rachele (anche lei partecipante alla gara)  al primo classificato della categoria Under 20, Manfredi Cusimano. Sono state ricordate anche Rosanna Pirajno, poliedrica donna di cultura, amica da sempre della Mykeleya, e sua figlia Manù, con un coppa alla prima classificata nella categoria F45.
Una folla enorme e appassionata ha assistito alla manifestazione, promossa e ospitata, come ogni anno dal Circolo Lauria. Perfetto il campo di gara predisposto dai marinai del Lauria guidati dall’infaticabile Raimondo. Preziosa la collaborazione dei tanti volontari, appassionati del nuoto, grazie ai quali la manifestazione ogni anno, per 26 volte, fino ad oggi si è svolta.

Applaudita da tutti la rassicurante assistenza, per fortuna non messa alla prova, dei cani di salvataggio della ACS e delle barche dei pescatori di Mondello
Originali pietre decorate a mano con il logo della Mykeleya per i primi classificati delle varie categorie di età e per i primi 30 della classifica generale mista.

MASTER NUOTO Sponsor tecnico della manifestazione

6 Ottobre 2019                                                      Iano Monaco (335 472326)  iano@monacoarchitetti.it

1) CLUB LAURIA_LOGOLOGO CANI SALAVATAGGIO-ACS Vettoriale